lunedì 8 aprile 2019

Sbriciolata alla crema di limone



 Una torta che profuma davvero di primavera, si prepara in maniera facile e il successo è assicurato. La frolla croccante racchiude una morbida crema al limone profumatissima. Portatela con voi in una cena o in un pic nic, farete un figurone. Di seguito vi lascio anche la video ricetta.

 Ingredienti per crema:
500 ml di latte scorza di limone bio
 150 g di zucchero
 4 tuorli d'uovo
50 g di amido di mais

 Per la sbriciolata:
550 g di farina
16 g lievito per dolci
130 g di burro
1 uovo 1 tuorlo
10 g di vaniglia
 scorza grattugiata di un limone bio
 155g di zucchero

 180° per 35 minuti



venerdì 29 marzo 2019

Brioches alla ricotta e cioccolato

 Vi immagino mentre guardate queste foto con l'acquolina in bocca, si lo so, è questa la reazione. Mentre cuocevano in forno, prendendo quel bel colore ambrato, tra me e me dicevo "ora me ne mangio 3 tutte insieme"
Queste brioches sono facilissime da preparare e golosissime da mangiare. Vi lascio di seguiro anche il link alla video ricetta, così potrete seguire tutto perfettamente.

Ingredienti:

500 g di farina
120 g di zucchero
50 ml di olio di semi
100 g di ricotta
100 g di cioccolato fondente
200 ml di latte tiepido
7 g di lievito compresso
1 uovo per spennellare.

Procedimento: sciogliete il lievito nel latte tiepido e lasciate da parte. In una ciotola unite tutti gli ingredienti mescolate un po', poi unite il composto di latte e fate andare con la planetaria. Tritate il cioccolato ed una volta ben incordato l'impasto, trasferitelo sul piano da lavoro e inserite il cioccolato tritato. Lasciate lievitare per 1 ora, riprendete il composto e formate le brioches (vedi video). Lievitare ancora per 3 ora in forno con la luce accesa. 180° x 15/18 minuti



mercoledì 27 marzo 2019

Focaccia sofficissima pronta in 5 minuti


Una focaccia super morbida, davvero come una nuvola. Seguite bene tutti i passaggi e rimarrete stupiti.
Ingredienti
450 g di farina
400 ml di acqua
1 bustina di lievito
2 cucchiaini di zucchero
1 cucchiaino di sale
2 cucchiai di olio
origano q.b.

Salamoia
1/2 bicchiere di acqua2 cucchiai di olio

Uniamo farina, lievito e zucchero, aggiungiamo acqua un po' alla volta, infine l'olio e il sale.
L'impasto risullterà molto morbido e così che deve essere. Lasciatelo lievitare per 3 ore in luogo caldo e poi stendete l'impasta su una teglia foderata di carta forno, spennellate con la salamoia e lasciar lievitare ancora 30 minuti. Cuocere a 200° per 25 minuti.
 





Pizza di Pasqua - Torta di formaggio -

L'odore intenso ha profumato tutta casa, non abbiamo resistito, appena uscita dal forno ne ho tagliato subito un pezzetto e via all'assaggio....un paradiso. Questa torta di formaggio è tipica dell'Abruzzo nel periodo pasquale, si prepara con 3 formaggi diversi per questo il suo sapore è davvero deciso.
Tradizionalmente viene fatta il giovedì o venerdì Santo epr poi essere benedetta in chiesa e mangiata a colazione la mattina di Pasqua.

Ingredienti:
250 g di farina
2 uova
100 g di parmigiano
70 g di pecorino
70 g di rigatino
1 bustina di lievito compresso
1/2 bicchiere di latte
1/2 bicchiere di olio

Sciogliere il lievito nel latte tiepido. In una ciotola capiente unire tutti gli altri ingredienti e poi versare i liquidi. LAvorare energicamente a mano o con una planetaria fornita di gancio. Formare una pallina e lasciar lievitare in uno stampo molto alto e stretto (panettone) per almeno 3 ore.
Cuocere a 180° per 30 minuti.






Focaccia pugliese


Una delle cose che ho sempre adorato della Puglia è qusta deliziosa focaccia che al suo interno ha la patata. Infatti è morbidissima, ma allo stesso tempo i bordi vengono belli croccanti, un paradiso praticamente. Si prepara facilmente perchè tutti gli ingredienti vanno in una ciotola e poi per condirla, possiamo giocare con i nostri figli facendogli “sprisciare” i pomodorini sopra, come ricetta detta.

Ingredienti:

250 g di semola di grano duro
250 g di farina 1
4 g di lievito
350 g di acqua
150 g di patata lessa
4 g di zucchero
pomodirini, origano, olio, sale q.b.

Per prima cosa lessate la patata, schiacciatela e lasciatela raffreddare. Impastate poi tutti gli ingredienti nella planetaria o a mano e fate lievitare direttamente nella teglia. Io ne uso una molto grande ma voi potete dividere l’impasto in due teglie più piccole.
Riprendere l’impasto, giratelo nella teglia stessa e stenderlo. Cospargete di pomodorini, origano e olive a metà ed infornate al massimo della temperatura per 20 minuti.


lunedì 4 febbraio 2019

Cream Tart Furba


Una cream tart furba, anzi furbissima. Se non avete tempo per preparare la frolla, la soluzion è facile e ve la do subito. Comprate du rotoli di pasta sfoglia, tagliate la forma che vi occorre, bucate con una forchetta, forno e via, prontissima. Per guarnizione io ho usato una squisita crema al pistacchio.

Ingredienti: 
2 rotoli di pasta sfoglia
200 g di panna da montare
30 g di zucchero
80 g di pasta pistacchio
oppure
250 g di panna da montare
100 g di crema al pistacchio
Frutta fresca e macarons (nel mio caso)

Procedimento: ritagliate i rotoli di pasta sfoglia della forma che preferite ed infornate a 180° per 20 minuti. A parte montate la panna con lo zucchero e inserite poi la pasta pistacchio mescolando con una spatola. Nel caso alternativo, montate la panna e poi aggiungete la crema al pistacchio, reperibile in tutti i supermercati. Ora, con una sac a poche formate tanti spuntoni sul primo strato di pasta sfoglia, adagiate il secondo e ripetete l'operazione. Ora decorate con frutta e macarons.

 



giovedì 6 settembre 2018

Plumcake ai mirtilli


I pomeriggi autunnali sono vicini e la cucina non vede l'ora di inebriarsi di nuovo, dopo la pausa estiva, di deliziosi profumi. Oggi ho voluto preparare questo plumcake soffice come una nuvola, la scelta è stata semplice, avevo dei mirtilli e tutti gli altri ingredienti in dispensa non mancano mai. La mia piccola Sara di 1 anno lo ama gia.

Ingredienti:

2 uova
1 vasetto di zucchero
1 vasetto di olio di semi
1 vasetto di latte
2 cucchiai di lievito
250 g di farina
125 g. di mirtilli

Procedimento: Montare nella planetaria le uova con lo zucchero, poi aggiungere l'olio e il latte. Infine la farina setacciata con il lievito. Foderate uno stampo da plumcake con carta forno umida e cuocete a 180° per 45/50 minuti.

Facilissimoooo!!!